Risotto alla birra e pancetta affumicata

Ingredienti per 4 persone:

 

  • 250g di riso carnaroli
  • 1 bicchiere e 1/2 di birra chiara e profumata (io Peroni Forte)
  • 150g di pancetta affumicata in una sola fetta
  • 1 cipolla bionda piuttosto piccola
  • 30g di burro
  • 500ml di brodo di carne
  • 5 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento:

 

1) Sciogliete in una casseruola il burro e fateci soffriggere la cipolla precedentemente mondata e tritata finemente (quando preparate il risotto ricordatevi che la cipolla non deve essere più grande dei chicchi di riso!).

 

2) Aggiungete il riso e lasciatelo tostare alcuni minuti. Sfumate con un bicchiere di birra e, quando sarà stata assorbita, abbassate la fiamma e aggiungete la birra rimasta. Cominciate la cottura del riso (ci vorranno 15-18 minuti) aggiungendo di volta in volta il brodo ben caldo, regolate di sale e pepe.

 

3) Nel frattempo tagliate la pancetta a piccoli cubetti tutti uguali e saltatela in una padella con un filo d’olio finchè non sarà ben dorata e croccante. Mettetela da parte.

 

4) Quando il riso sarà cotto, spegnete la fiamma e mantecate con il parmigiano grattugiato, tenendo conto che il risotto dovrà risultare morbido, all’onda, non compatto, se così fosse, regolate con il brodo.

 

5) Aggiungete quindi la pancetta, mescolate bene il tutto e finite con un giro di olio e una generosa macinata di pepe. Se invece preferite, servite il risotto con la pancetta croccante sopra (come ho fatto io) procedendo ugualmente con l’olio e il pepe. Servite.

Ricetta di Ambra Orazi

 

,

Stefano B

Autore: Stefano B

Condividi questo articolo su :

2 Commenti

  1. Che bel risotto! Sicuramente da provare!! Grazie per l’idea 🙂

    Inserisci una risposta

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *