Nissin

Soba Cup Noodles

Degustabox Ottobre 2016
Nissin Soba Cup Noodles

(Una sola referenza in ogni Degustabox)

Il 25 agosto del 1958 segna una data importante nella cultura gastronomica mondiale. Momofuku Ando, geniale imprenditore giapponese, lancia nel suo paese il primo “Instant food”, specialità culinaria pronta in pochi minuti grazie ad una tecnica di conservazione e di preparazione innovativa. Nasce così Nissin, multinazionale alimentare leader ancora oggi nel mondo nel segmento degli Instant Noodles.
Tradizione, storia ed esperienza caratterizzano i Soba cup Noodles:
È sufficiente infatti sollevare il coperchio della Cup, estrarre le eventuali bustine con i condimenti senza aprirle, riempire di acqua bollente fino all’orlo e rimettere il coperchio. Dopo 3 minuti di attesa basta scolare l’acqua calda attraverso i piccoli fori posti sul coperchio e sarà possibile ora procedere con il condimento dei noodles versando il contenuto delle bustine.
Una pausa pranzo veloce e originale, un pasto davanti alla tv, uno snack stuzzicante durante un viaggio.
Ancora una semplice mescolata e un eccellente primo piatto made in Japan è pronto per essere gustato.

Disponibile sul mercato italiano in 4 varianti: la versione naturale Nissin Soba Classic, quella piccante Nissin Soba Chili, nella versione orientale Nissin Soba Thai e in quella con salsa Teryaki, Nissin Soba Teriyaki con salsa di soia, mirin ,zucchero e spezie miste.

Punti vendita: in tutte le principali catene della Grande Distribuzione Italiana.

(Una sola referenza in ogni Degustabox)

(15 Commenti)
Commenti
 
Comodo e veloce, ma il sapore è davvero strano e quasi troppo forte. Ho preferito molto di più quelli di altre marche.
 
In precedenza avevo provato questi piatti di altre marche che reputo non eccellenti ma che ho apprezzato di più rispetto a questa marca. Non mi sono piaciuti, sapore troppo strano e la salsa era troppa ed ha coperto tutti gli altri ingredienti.
 
Terribili, sanno di sapone
 
Buonissimi
 
Molto buono e pratico